Animali

Suggerimenti per rendere il mio gatto più affettuoso

Vuoi rendere il tuo gatto affettuoso con te? In questo articolo ti diamo alcuni consigli in modo da sapere da dove cominciare. Non è così difficile come sembra!

Molti non osano adottare un gatto perché affermano di essere molto indipendenti e schifosi, Ma la verità è che se sai educarlo fin dall'infanzia, puoi rendere il tuo gatto affettuoso. In questo modo, ti daremo alcuni consigli che saranno molto pratici e utili.

1. Scegli la razza

Sebbene l'allevamento sia ciò che determina il comportamento di qualsiasi gatto, anche la razza gioca un ruolo importante in questo. Ecco perché prima di adottare un gatto, è meglio informarsi su quali razze sono le più affettuose.

Per esempio ci sono razze come il Maine Coon, il Ragdoll o il persiano che sono più affettuose in se stesse rispetto alle altre. Devi solo vedere le tue esigenze e cosa stai cercando da un gatto per scegliere quello più adatto a te.

2. Dagli tempo

Quando porti a casa il tuo nuovo animale domestico, dagli tempo, tutti i cuccioli avranno bisogno di un periodo di adattamento al loro nuovo ambiente. È normale che all'inizio cerchi luoghi in cui nasconderti o che ti seguano in ogni angolo della casa. Se in questi momenti provi a costringerlo e gli parli bruscamente, la cosa più logica sarà che invece di fargli essere affettuoso, otterrai il contrario.

Parlagli sempre con voce dolce e dolce, e non fingere di lasciare il suo nascondiglio con la forza. Fagli vedere con gentilezza che non succede nulla e che lo proteggerai e sempre. Inoltre, prima di toccarlo, Lascia l'odore della mano, poiché i movimenti improvvisi potrebbero spaventarti ancora di più.

3. Denominalo

Non ritardare nel mettere un nome e ripeterlo ogni volta che puoi, specialmente in situazioni piacevoli. Ovviamente, evita di sgridarlo urlando il suo nome, o finirà per associarlo a una situazione negativa. Sii paziente, bene ilI gatti non imparano il loro nome così facilmente come i cani, quindi questo processo potrebbe richiedere almeno un mese.

4. Gioca con lui

I giochi sono il modo migliore per rendere affettuoso un gatto. Trascorri del tempo giocando con lui, che si tratti di palle, stami, giocattoli o qualsiasi altra cosa ti venga in mente. In questo modo creerai un legame stretto, lo aiuterai a controllare la sua forza e renderlo più affettuoso con te. in risposta al tuo atteggiamento con lui.

5. Cerca la tua attenzione

Come regola generale, i cani vengono a incontrarti ogni volta che ne hanno la possibilità, mentre i gatti sono più indipendenti. In modo che questo non lo fermi al momento di essere più affettuoso, puoi andare te stesso a cercarlo e attirare la sua attenzione. Prendilo, portalo con te, gioca con le gambe, accarezzalo e dagli tutte le coccole che puoi.

Questo può essere uno dei passi più importanti per il tuo gatto di essere affettuoso con te, poiché i felini portano intrinsecamente uno spirito indipendente, quindi se lo lasci in pace e non gli dai affetto, diventerà un animale egoista e freddo, piuttosto il contrario di quello che stai cercando.

6. Non colpirlo mai

Non è necessario colpirlo quando commette un danno o quando fa qualcosa che non ti piace. Il rinforzo positivo è sempre il modo migliore per insegnare ad un animale. Se lo metti in pratica fin dall'infanzia, vedrai che i risultati sono ovvi.

I gatti per natura sono in qualche modo dispettosi, quindi se lo colpisci, potrebbe non dimenticarlo e trattarti come lo tratti.

Metti in pratica questi suggerimenti e presto inizierai a notare i risultati. Perché convincere il tuo gatto ad ascoltarti e ad essere gentile con te non è così difficile come sembrava?

Se vuoi ricevere l'amore, devi darlo anche tu

Come accennato in precedenza, anche se siamo tutti nati con una personalità, è vero che può essere modellato con tempo e fatica. Nei gatti dipenderà soprattutto da come vivere con l'animale, cioè da come viene trattato.

Se il tuo gatto è nuovo in casa, potrebbe essere strano e scomodo. Questo è del tutto normale poiché il tuo animale domestico deve imparare a conoscerti, sia tu che la tua nuova casa da zero. I cambiamenti di solito producono stress nei gatti, non sorprenderti se vedi che il tuo gatto reagisce negativamente. Verifica che l'ambiente sia il più confortevole possibile per lui.

Le chiavi di base per rendere il tuo gatto più affettuoso, che si tratti di un nuovo membro della famiglia o che ha anni con te, sono tre: pazienza, vicinanza e tanto amore.

Le tecniche di amore e coinvolgimento

Per rendere il tuo gatto più affettuoso e non morire provandoci, non avrai altra scelta che modificare un po 'le tue dinamiche di vita. Non fatevi prendere dal panico, abbiamo appena detto un po '.

In effetti, ti basterà dedicare tempo per condividere e spendere momenti di qualità con lui. Trascorrere del tempo, un gatto non è un accessorio per la casa. Se lo proponi, il tuo animale domestico può diventare un compagno eccellente e amorevole. Certo, non si tratta di passare l'intera giornata incollata a lui, ma piuttosto fare cose come lasciarlo addormentare vicino a te quando guardi la TV o stai conversando con qualcuno al telefono mentre sei seduto sul divano.

Se vuoi andare un po 'oltre, puoi lasciarlo dormire con te nel tuo letto durante la notte quando fai un pisolino dopo il pasto di entrambi. E parlando di cibo, invitalo a mangiare nello stesso momento in cui lo fai, sarà come condividere un tavolo con un amico. Di tanto in tanto, sorprendilo con qualcosa di ricco come un pezzo di pesce e quando viene per il tuo regalo, offrigli una carezza.

Tieni presente che i felini sono animali squisiti A loro piace essere ricercati e pretesi. Sempre e soprattutto quando gli stiamo insegnando a essere più affettuoso, devi cercarlo per accarezzarlo e passare del tempo insieme. Quindi un altro modo per rendere il tuo animale più affettuoso e, soprattutto, per attirare la sua attenzione, è incoraggiarlo a giocare con te. Divertirsi insieme, pur mantenendo un piacevole contatto fisico, ti darà fiducia e sicurezza.

Un buon aiuto equivale a più amore

Non è del tutto vero che i gatti adorano la solitudine. In effetti, godono molto della compagnia, di conoscerti vicino anche se non necessariamente di lato, che ne sei consapevole e che li fanno partecipare alle routine della casa.

Se chiami il tuo gatto per accompagnarti e "aiutare", ad esempio, per sistemare il letto o sistemare la stanza, l'animale lo prenderà come un'abitudine, e ogni volta che lo farà ti accompagnerà sicuramente. Ora, se non gli presti attenzione e lo nutri semplicemente, sicuramente il gattino non sarà affatto attratto dalla tua compagnia.

Se il gatto si spaventa per qualsiasi motivo e tende a ritrarsi e nascondersi, non è consigliabile forzarlo per uscire dalla tua zona di comfort. Torniamo a uno dei tasti di base sopra, sfruttiamo la tua pazienza e con un tono morbido proviamo a calmarlo. Questo è il modo migliore per convincerlo a lasciare il suo nascondiglio.

Non dobbiamo mai dimenticare che i gatti non imparano nulla attraverso la violenza. Trattare e punirlo in modo aggressivo e irrispettoso non farà altro che creare in lui un sentimento di paura e poi, quando si vuole educarlo ad essere affettuoso, sarà troppo tardi e costerà ancora di più. Se il tuo gatto ha comportamenti o atteggiamenti cattivi, ovviamente dovresti correggerlo direttamente, ma sempre in modo appropriato e con l'uso di rinforzi positivi.

Lo stesso con carezze esagerate. Se non vuole coccolarti, non forzarlo, quando il tuo gatto li vuole e ha bisogno di loro, li chiederà. Se anche prima del suo rifiuto continui a trattarlo con amore, vedrai come non hai niente che lo fa fare le fusa perché tu possa abbracciarlo.

Più importante di tutti, Impara a rispettare lo spazio e la personalità del tuo animale domestico. Per quanto ci provi, alcuni gatti saranno sempre più affettuosi di altri.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Suggerimenti per rendere il mio gatto più affettuosoTi consigliamo di accedere alla nostra sezione Istruzione avanzata.

risposte

Migliore risposta: ci sono gatti affettuosi, altri giocosi e altri paurosi. I gatti sono indipendenti e anche ognuno ha il suo carattere, lo so molto bene, ho vissuto con 10 gatti e ognuno era un mondo.

Il gatto è indipendente, ad esempio la femmina è meno affettuosa del maschio, tuttavia la femmina è più "mancante", cioè è sempre vicina a te. d'altra parte il maschio, a cui piace sparire - di solito - cade a pezzi quando lo accarezzi.

Il tuo gatto ha un'età in cui vuole solo giocare, gioca con ... ha bisogno di muoversi, svilupparsi. Vedrai come un anno diventa più coccoloso con te, purché tu sia sempre stato con lui. A differenza del cane, ho notato che il gatto tende a differenziare le persone per le quali è affettuoso e con cui è aggressivo. i gatti con cui ho vissuto ... sono sempre fuggiti da una persona speciale. Mi è sembrato strano. fino a quando un giorno ho visto che questa persona ne ha preso a calci uno senza motivo. Invece hanno sempre voluto essere intorno a me. Ho già assomigliato a Pied Piper ma alla versione gatto! Vero, ero preoccupato perché avevano l'acqua e il cibo. i più piccoli erano grati, qualcuno mi gettò sul pavimento con la pancia in su per essere accarezzato. e mi guardò con la faccia di un gatto innamorato! haha

In breve, in conclusione, il tuo gattino è piccolo ora è il momento di giocare e coccolarti ... ma al suo ritmo, ricorda che non è un cane, la sua natura è diversa.

Quindi verrà il momento delle coccole. Quando invecchio.

Ulteriori informazioni

Se ritieni che la tua proprietà intellettuale sia stata violata e desideri presentare un reclamo, consulta la nostra Politica sul copyright e sulla proprietà intellettuale

Segnala abuso

Ulteriori informazioni

Se ritieni che la tua proprietà intellettuale sia stata violata e desideri presentare un reclamo, consulta la nostra Politica sul copyright e sulla proprietà intellettuale

Segnala abuso

Ulteriori informazioni

Se ritieni che la tua proprietà intellettuale sia stata violata e desideri presentare un reclamo, consulta la nostra Politica sul copyright e sulla proprietà intellettuale