Animali

Cuccioli di pastore tedesco

Se uno acquisisce un cucciolo di pastore tedesco, bisogna sapere che come qualsiasi altro cane, non è un giocattolo e che l'animale ha bisogno di certe cure e attenzioni.

Quando si desidera acquistare o acquisire un cane di razza come il pastore tedesco che ha una pelliccia abbondante, una delle prime domande che ci poniamo è se la cura e il mantenimento dei peli dell'animale saranno complicati.

Sommario

I capelli del pastore tedesco sono difficili da curare?

Prima la buona notizia: il cane pastore è un candidato molto valido cura facile Quando si tratta del tuo cappotto e non hai bisogno di tempo per pulire rituali o visite nella stanza del cane.

Questa razza di cane è stata originariamente allevata come pastore e nei primi giorni della sua riproduzione è stata persino incrociata con veri lupi.

Di conseguenza, la pelle è resistente e non ha problemi ad adattarsi alle intemperie. Tuttavia, Anche la pelliccia del pastore tedesco ha bisogno di attenzioni regolari e di certe cure.

Come mi prendo cura del cappotto del mio pastore tedesco correttamente?

Come i loro parenti i lupi, i pastori tedeschi hanno un Pelliccia densa e pelle forte e non richiede cure intensive.

Questo non ci impedirà di incontrare i capelli sul divano o il buon tappeto di capelli sul pavimento.
Tuttavia, è sempre necessaria una cura minima e spazzolarsi una o due volte alla settimana è quasi obbligatorio se vogliamo che il nostro pastore appaia capelli belli e lucenti.

Soprattutto durante il cambio del mantello, non dovremmo trascurare la cura della pelliccia del nostro cane.

Una spazzola e un pettine sono normalmente sufficienti per la cura e il mantenimento della pellicciae sebbene alcuni utilizzino spray per aumentare la lucentezza dei capelli, ciò non è necessario per mantenere i capelli sani nel nostro pastore tedesco.

Quanto spesso dovrei fare il bagno a un pastore tedesco?

In linea di principio il bagno non è necessario! Il bagno e l'uso dello shampoo di solito distruggono lo strato protettivo e il grasso naturale della pelle e possono causare prurito e irritazione della pelle.

Pertanto, fai il bagno al tuo pastore solo in caso di estrema emergenza, ad esempio quando si è sporcato di feci o se è necessario dal punto di vista medico.

Se devi fare il bagno al tuo cane usa speciali shampoo per cani o shampoo per bambini con sapone molto delicato.

Se il cane è solo un po 'sporco, è meglio lavarlo senza usare lo shampoo e solo con un po' di acqua calda.

Devo lavare i denti del mio pastore tedesco?

Una dentizione sana è importante. L'infiammazione e il tartaro possono impedire al cane di mangiare o causare perdita di appetito. Inoltre, è concepibile il dolore, così come la perdita dei denti e le infezioni. Affinché non sorgano problemi, si consiglia il controllo e la cura regolari della bocca e della dentizione del cane.

I seguenti segni indicano una bocca malsana:

  • Gengive sanguinanti o fortemente arrossate
  • Depositi gialli o brunastri sui denti
  • Alito molto cattivo
  • Eccessiva produzione di saliva
  • Perdita di appetito

Quindi cosa puoi fare per prevenirlo? Se hai il pastore tedesco da quando è un cucciolo, utilizzare uno spazzolino speciale per cani e uno speciale dentifricio per cani per assicurarti di rimuovere e pulire la bocca del cane dai rifiuti alimentari.

Regola le dimensioni dello spazzolino in base alle dimensioni del cane, usane uno diverso a seconda che si tratti di un cucciolo o di un pastore tedesco adulto. Al fine di rendere un po 'più piacevole la spazzolatura per il cane, i dentifrici sono ora disponibili in vari gusti.

Se il cane non ha mai conosciuto questo tipo di cura o se rifiuta in modo persistente, possono essere usati speciali articoli da masticare e giocattoli per le cure dentistiche.

In alcuni casi, tuttavia, è possibile rivolgersi al veterinario solo per mantenere la bocca del cane pulita e sana.

Come pulisco e mi prendo cura degli occhi di un cane pastore tedesco?

Prendersi cura degli occhi di un cane come il cane pastore tedesco è molto semplice e spesso solo occasionalmente necessario.

Cerca di rimuovere sempre lo sporco o il fluido per gli occhi asciutti che si accumula nell'angolo dell'occhio.

Per l'estrazione, utilizzare un panno umido e privo di lanugine. Un tessuto pulito e diverso dovrebbe essere usato per ciascun occhio per prevenire la possibile trasmissione di agenti patogeni.

In caso di sporco persistente, utilizzare panni per la pulizia appositamente progettati per la pulizia della zona sensibile degli occhi.

Anche se non è necessario pulire gli occhi del cane ogni giorno se devono essere controllati quotidianamente per malattie e infezioni in tempo, in particolare osserva che:

    Gli occhi del cane non sono rossi> Revisione e cura dell'orecchio e delle orecchie del cane

Poiché il cane dipende molto dalle sue orecchie (orientamento, equilibrio, udito), una breve revisione giornaliera delle orecchie dovrebbe essere fatta. In questo modo è possibile rilevare una possibile infezione nel tempo e trattarla rapidamente prevenendone l'evoluzione e gravi danni.

Affinché il cane possa ispezionare le sue orecchie e non muoversi, devi abituarlo poiché è un cucciolo.

È consigliabile una visita dal veterinario in caso di:

  • Le orecchie hanno alcuni sintomi strani o spiacevoli
  • Il condotto uditivo è molto sporco o macchiato (scarico scuro, cerume)
  • Presenza di piccoli punti neri (parassiti)
  • C'è un'infezione (arrossamento, pus)
  • Abbiamo scoperto una ferita (sanguinamento)
  • Il cane si gratta spesso le orecchie o spesso scuote la testa.

Normalmente, il canale uditivo drena regolarmente la cera e non è necessario intervenire più che per piccole pulizie. Pertanto, se necessario, è necessario pulire solo l'atrio stesso. Utilizzare un panno umido per questo, quindi asciugare completamente, poiché l'umidità favorisce la diffusione di batteri.

Cura delle zampe del cane

Asfalto, acqua, neve, erba, pietre, prato, strada sterrata. Il cane corre ogni giorno per i più diversi tipi di terreno e quindi le sue zampe e soprattutto i cuscinetti plantari sono sensibili a subire alcuni danni.

pertanto, controlla quotidianamente le gambe (ad esempio dopo l'ultima passeggiata).
Devi prestare particolare attenzione:

  • C'è molto sporco tra i cuscinetti
  • Hai dei trucioli di legno o di vetro
  • I peli delle gambe sono troppo lunghi?
  • I cuscinetti plantari del cane hanno rugosità o crepe?
  • Controlla che non ci siano semi, piccoli rami o altri oggetti tra le dita
  • Gli artigli sono troppo lunghi?

In caso di sporcizia superficiale o lesioni lievi, è possibile pulirlo con prodotti adatti, ma in caso di presentare qualsiasi indicazione di una lesione grave, si dovrebbe andare dal veterinario.

Cura e taglio degli artigli del cane

Se il tuo pastore tedesco è in piedi, i suoi artigli non dovrebbero avere contatto con il terreno. Se il cane si esercita regolarmente su un terreno vario, la crescita degli artigli può già essere controllata, ma se sono troppo lunghi, gli artigli devono sempre essere accorciati per prevenire il dolore e il danno che possono causare alle stesse gambe.
Usa le pinzette appropriate per tagliare gli artigli delle tue pecore tedesche. Richiede un po 'di pratica e il cane è fermo mentre si taglia le unghie per evitare lesioni accidentali. È necessario prestare estrema attenzione, soprattutto le prime volte che lo facciamo, poiché gli artigli del cane sono diversi dalle nostre unghie.

È una razza di cane protettivo con la sua famiglia

Il pastore tedesco sembra essere una razza che ha un "desiderio di avere uno scopo". Ecco perché I pastori tedeschi sono capaci di lavori straordinari come aiuti di polizia, aiutare per persone disabili, lavorare su ricerche o salvataggi di personee persino documenti militari. Parte dell'obiettivo del tuo cucciolo di pastore tedesco sarà quello di farti piacere e garantire la tua sicurezza. I cuccioli di pastore tedesco tendono ad essere uno di famigliae sono sempre vigili davanti agli estranei.

Ti aiuteranno a ridipingere i tuoi piani

Hai un pavimento in legno? Questo diventerà un bel tappeto con il famoso cappotto di peli di cucciolo. Anche se assolutamente bello, I pastori tedeschi hanno uno spesso strato di capelli che lasciano dove passanon, specialmente nel tempo di molt. Se vuoi comprare un cucciolo di pastore tedesco, dovresti prenderlo in considerazione.

I cuccioli di pastore tedesco devono giocare ed esercitarsi

I cuccioli di pastore tedesco sono molto giocosi, sono una razza molto attiva che ha bisogno di molta stimolazione fisica e tempo di gioco. Quando il cane è ancora un cucciolo, i giochi possono consistere nel rosicchiare una scarpa o una palla e correre su e giù. Tuttavia, quando il cucciolo diventa un cane adulto, rimarrà molto attivo e avrà bisogno di attività fisica quotidiana. Se sei uno persona attiva cosa ti piace cammina con il tuo animale domestico o fai jogging nel parco o strade rurali, un vitello pastore tedesco sarà un buon animale domestico per te.

Tenero, ma sono cani che hanno bisogno delle tue cure

Se vuoi un cucciolo di Pastore tedesco nella tua vita, devi davvero desiderare che il tuo cane diventi un parte della tua routine quotidiana. Docce al mattino? Il tuo cucciolo vorrà sedersi fuori per essere sicuro di risciacquare accuratamente il sapone. Il tuo letto? Questo è per entrambi, giusto? Molto intelligenti e curiosi, i cuccioli di pastore tedesco vogliono sapere cosa sta succedendo tutto il tempo. Un cane pastore tedesco si unirà al fianco del suo padrone e renderà la persona giusta il proprietario del cane più felice del pianeta.

Tutto ciò che dovresti sapere sul pastore tedesco

Gli amanti del mondo canino spesso concordano sul fatto che questa incredibile razza di cani è senza dubbio una delle più intelligenti e coraggiose conosciute. Vedrai anche che si riferiscono a questo animale come Pastore tedesco o pastore alsaziano.

Poiché i cuccioli sono molto attenti e tendono a imparare con costanza su tutto ciò che li circonda. Circa due o tre mesi saranno in grado di memorizzare i primi ordini di base, godendosi mentre imparano.

Qual è probabilmente la razza di cane più famosa al mondo era già nelle menti di Max Emil Frederick von Stephanitz, un capitano di cavalleria dell'esercito tedesco che nel 1890 aveva una chiara visione di una razza di cane da lavoro tedesca.

Per i militari, tali cani dovrebbero presentare un aspetto nobile ed essere affidabili, oltre che veloci, protettivi e dedicati al cento per cento per compiacere i loro proprietari.

Questo era lo stesso tipo di cane che Artur Meyer sognava, l'assistente di von Stephanitz nella generazione che conosciamo oggi come pastore tedesco. Il prototipo del cane utilizzato per lo sviluppo di questa razza fu scoperto nel 1899 da von Stephanitz in un animale che lo sbalordì e non resistette alla tentazione di acquistare.

Tale cane ha risposto al nome di Hektor Linkrshein e misurava circa 63 centimetri alla croce. Il resto del suo aspetto corrispondeva anche a ciò che i militari pensavano dovesse essere un cane da lavoro.

Questo animale divenne il padre del moderno pastore tedesco. Un paio di settimane dopo l'acquisto di questo magnifico esemplare, entrambi gli uomini fondarono quello che fu il primo club di questa razza distinta, oggi considerata l'istituzione madre che riunisce i numerosi club di pastori tedeschi sparsi in tutto il mondo. Si chiamava Verein für Deutsche Schäferhunde (SV).

Un club che oggi è ancora un riferimento mondiale in ciò che si riferisce al pastore tedesco e che, come non poteva essere altrimenti, aveva Hektor come il primo in grado di registrarvi, anche se il nuovo nome che gli era stato imposto Era quello di Horand von Grafath.

Come allevare un cucciolo di pastore tedesco?

Ci sono poche cose nella vita più irresistibili che avere un cucciolo di pastore tedesco. ma un cucciolo di cane non dovrebbe mai essere portato a casa d'impulso, ma deve essere una decisione maturata a fondo. Portare a casa un cucciolo di pastore tedesco significa introdurre un nuovo elemento nella famiglia che sarà molto leale e che in un anno sarà cresciuto considerevolmente. Tuttavia, sebbene avere un cucciolo di pastore tedesco possa rappresentare una grande responsabilità, la loro amicizia non ha prezzo.

Un pastore tedesco, in media, può costare più di un anno in circa un anno in cibo, cure veterinarie e altre necessità. A causa della loro rapida crescita, i cuccioli di pastore tedesco hanno bisogno di diete strettamente regolate per evitare possibili problemi di salute.

anche avranno bisogno di una buona socializzazione fin dal primo giorno. Non addestrare mai un cucciolo di pastore tedesco con la forza. La maggior parte dei morsi di cane provengono da cani che hanno paura, non da cani che stanno attaccando.

Prima di acquisire un pastore tedesco devi prima conoscere questa razza di cani. Questi cani possono avere un problema di immagine, alcune persone pensano di essere pericolose e aggressive quando, in realtà, non lo sono. Non sono mai stati allevati per combattere contro altri animali o umani. Sono stati cresciuti per essere estremamente obbedienti e disposti a compiacere. Pertanto, se hai mai letto di un pastore tedesco che attacca un essere umano, è perché il cane è stato addestrato ad attaccare, non perché il cane è cattivo. La cura, l'addestramento e la socializzazione del cane sono molto importanti se vuoi avere un pastore tedesco e condurre una vita normale senza che il cane causi problemi.

In questo post puoi imparare ciò che è necessario per la conoscenza e la preoccupazione per i cuccioli di pastore tedesco e sapere come scegliere il cucciolo giusto per te e la tua famiglia.

Caratteristiche e caratteristiche fisiche

Con un'altezza alla croce fino a 60 centimetri e un peso compreso tra 30 e 40 chili, è quindi un cane medio-grande. Il suo corpo è forte, molto muscoloso, agile e pieno di vita. Con un contorno di curve morbide, la sua corpulenza è profonda ...

Se visto dall'alto, la sua regione cranica diminuisce gradualmente dalle orecchie e al naso, in modo che la tua fermata o depressione fronto-nasale È noto e si appoggia il suo muso, che è a forma di cuneo e deve essere molto potente. La tua canna nasale È dritto, qualsiasi affondamento o rigonfiamento è indesiderabile. Il suo tartufo Deve essere nero. Le sue labbra Sono di colore scuro, ben attaccati e sodi.

I tuoi denti Deve essere sano, forte e completo, che include i 42 denti che corrispondono alla formula del dente. Ha un morso a forbice, in modo che gli incisivi superiori sfreghino contro quelli inferiori mentre i canini superiori chiudono questi incisivi, aumentando la presa.

Manca sia un morso nel morsetto, sia un prognatismo superiore o inferiore, lo stesso come se avesse ampi spazi o lacune tra i denti. Né possono avere tutti gli incisivi allineati dritti.

I tuoi occhi Sono scuri, di medie dimensioni, a forma di mandorla e non dovrebbero essere eccezionali. Le sue orecchie sono di alto inserimento, triangolari ed eretti, appuntiti e con il padiglione uditivo diretto verso la parte anteriore.

Il tuo collo deve essere ben muscoloso, forte e non avere il doppio mento. Il suo baule È allungato. La tua schiena, leggermente inclinato verso la groppa, ben muscoloso e forte. Il tuo torace, ben sviluppato, che funge da garanzia quando fai sforzi prolungati. La sua coda Deve avere i capelli folti ed essere di buona lunghezza. A riposo, pende con una leggera curva. In movimento o attenzione, lo porta più in alto, senza superare la linea orizzontale.

Gli angoli delle parti anteriore e posteriore devono essere ben marcati, con spalle oblique. Le tue cosce Devono essere muscolosi e larghi. Questa costituzione, con gli angoli notoriamente chiusi, consentirà al cane, quando si sposta, di coprire molto spazio, o ciò che è lo stesso, ha un grande slancio nella parte posteriore e grandi progressi nel precedente.

Quando si muove, la linea superiore non dovrebbe mai apparire debole né, cosa che sarebbe ancora peggio, cadere, ma deve formare un'unità tra la testa e la coda, portando la prima in avanti e mantenendo la seconda molto alta, in posizione quasi orizzontale

Dove trovare il tuo cucciolo di pastore tedesco?

Prima di acquistare un cucciolo di pastore tedesco in un negozio di animali o attraverso Internet, è necessario verificare che provenga da un allevatore certificato e / o con garanzie. Altrimenti ti esponi ad acquisire un cucciolo che può essere malato e che potrebbe allenarsi e avere un carattere incontrollabile.

I migliori cuccioli provengono da allevatori o rifugi per animali. I pastori tedeschi vengono spesso abbandonati quando hanno circa sei mesi e non sono più un semplice giocattolo, ma invece diventano un grosso cane.

Colore e pelliccia

Il pastore tedesco ha un doppio strato di capelli. mentre la tua pelliccia interna È più morbido dell'esterno e anche spesso, la sua pelliccia esterna È denso, liscio, anche spesso e molto vicino al corpo. Nella zona del collo la pelliccia è più lunga e più spessa rispetto al resto del corpo.

Alcune copie di pastori tedeschi sfoggiano un pelo leggermente ondulato e una trama nervosa all'esterno. Pensa che questa razza sia stata allevata per il pascolo, oltre ad essere un cane di servizio, quindi la sua folta pelliccia gli consente di affrontare le lunghe e fredde notti di lavoro.

Il colore classico delle pecore tedesche è nero e fuoco con il mantello nero. Sono considerati neri quando tale colore si estende ai loro gomiti. Sono bicolori quando lo stesso colore copre tutti i capelli, tranne le gambe e talvolta il viso. Ci sono altre combinazioni che includono blu e fuoco o fegato e abbronzatura. La sciabola è considerata una miscela di colori.

Come trovare un cucciolo di pastore tedesco?

Il modo più semplice per trovare cuccioli di pastore tedesco in vendita è cercare su Internet. Questo, almeno, può essere un buon inizio, ma non comprare nel primo posto che trovi, controlla prima l'allevatore.

La posizione di un buon allevatore è una delle considerazioni principali. L'allevatore deve essere molto ben informato sulla razza e meglio se è iscritto in una delle diverse associazioni (AKC, FCI o altri).

In queste associazioni cercano di regolare tutti gli allevatori di cuccioli registrati, ma poiché ci sono così tanti allevatori è difficile controllarli tutti. Ma sai cosa sta cercando e fai molte domande all'allevatore sul pastore tedesco, dalle sue risposte saprai presto se ha trovato un buon allevatore.

L'allevatore deve essere molto aperto sulle sue politiche di allevamento e fornire i documenti appropriati per ogni cucciolo. Deve fornirti tutte le informazioni mediche sul cucciolo, nonché informazioni sul suo comportamento sociale e su eventuali problemi che possono esistere. L'allevatore deve interagire con il cucciolo come se fosse suo e conoscere le caratteristiche di ciascun cucciolo di cucciolata.

Alcuni allevatori ti forniranno un buon cassetto con il giocattolo preferito del tuo nuovo animale domestico per facilitare il passaggio del cucciolo nella sua nuova casa.

temperamento

Pastore tedesco È un cane molto equilibrato, sicuro di sé e resistente in situazioni che renderebbero nervoso chiunque. Un animale noto in ogni angolo del pianeta per essere leale, affidabile, perseverante e dotato di grande coraggio.

Questo cane sarà sempre disposto a lavorare ed è molto intelligente, quindi sarà valido per la maggior parte delle funzioni assegnate. Non invano, quello che portiamo È un cane di servizio straordinario che il suo grande naso è diventato un membro essenziale delle poste doganali e un eccellente cane poliziotto. La sua obbedienza e il suo coraggio sono degni di ammirazione.

Come cane da compagnia per le famiglie, è anche impagabile, essendo leale, protettivo e attento a tutti i suoi membri. Con gli estranei non sarà troppo vicino, restando neutrale, ma vigile.

Il loro buon carattere, il loro istinto protettivo, il loro attaccamento al loro proprietario e la loro costante attenzione li rendono facili da guidare. Richiedono, come qualsiasi altra razza, una pronta socializzazione, che li farà sviluppare una squisita empatia con il loro ambiente a cui devono unire la loro naturale pazienza e quanto sia amorevole questo cane. Tutto ciò lo rende un animale molto gentile.

Il pastore alsaziano sembra non invecchiare mai, perché anche se il suo carattere energico tende a temperare nel corso degli anni, conserva la sua natura giocosa per tutta la vita ed è felice mentre sorveglia il patio e la casa.

Questo magnifico cane da lavoro deve essere ben educato e convenientemente occupato, il che implica stimolazione fisica e mentale, in modo che possa anche essere un ottimo cane di famiglia.

Sottolinea in lui la caratteristica di essere un guardiano senza pari in qualsiasi situazione, indipendentemente dal fatto che stia svolgendo lavori di polizia o proteggendo la sua casa dalla presenza di intrusi. È un cane molto territoriale che è presto in grado di familiarizzare con i confini della sua area. Ecco perché di solito pattuglia il suo territorio in modo indipendente, avvertendo della presenza di estranei.

Al momento un pastore tedesco rileva qualcosa che non lo convince ad abbaiare senza fermarsi, un'azione che serve sia per avvisare gli umani che qualcosa non va abbastanza bene da dissuadere l'elemento inquietante che deve partire senza indugio, se non vuole affrontare questo grande ragazzo.

Sul rovescio della medaglia, abbiamo già indicato che questo animale ha bisogno di una socializzazione precoce per ottenere un comportamento corretto con il resto delle persone e degli animali con cui viene a contatto per la prima volta.

Suggerimenti per la scelta di un cucciolo di pastore tedesco

Quando guardi i cuccioli, tutti sembreranno adorabili, quindi Come fare la scelta giusta? Cerca alcuni segni che possano dirti come il cucciolo può agire in casa. Qualsiasi segno di abuso o abbandono deve essere considerato, evitare di portare a casa un cucciolo che ha subito un trauma. Scopri l'allevatore e il luogo in cui i cuccioli hanno vissuto nelle ultime settimane. Se c'è qualcosa che ti causa qualche motivo di preoccupazione. Quindi è meglio cercare altrove.

Assicurati che il cucciolo che stai prendendo in considerazione sia attivo quanto i suoi fratelli. Inoltre, assicurati che il cucciolo voglia giocare con te. Se il cucciolo prende le distanze e cerca di evitare l'affetto o di essere trattenuto, potrebbe essere necessario prendere in considerazione un altro cucciolo, perché è probabile che un cucciolo a cui non piace l'affetto diventi un cane adulto a cui non piace l'affetto.
Tuttavia, un cucciolo di pastore tedesco a cui piace stare da solo potrebbe diventare un buon cane da guardia. È importante scoprire cosa vuoi nel tuo cane e quindi valutare il cucciolo per vedere se soddisfa le tue aspettative.

Guardando queste poche cose ti aiuterà ad assicurarti che la scelta del tuo cucciolo di pastore tedesco sia corretta e che eviterai ulteriori problemi.

Guarda i colori della pelliccia del cane pastore tedesco

I cuccioli di pastore tedesco possono avere colori: nero e oro, nero e crema, nero e argento, nero solido, nero e marrone e colore sciabola. Alcuni modelli di colore non sono accettati come standard dall'AKC: ad esempio, un pastore tedesco completamente bianco, questo sarebbe un pastore bianco svizzero.

Un cucciolo con ciuffi di peli nelle orecchie e tra le dita dei piedi è considerato un "pastore tedesco con i capelli lunghi". Sebbene inizialmente non fosse considerato un tipo standard di pastore tedesco, è già stato accettato come tale e di solito sono un ottimo animale domestico per la famiglia.

Relazione con i bambini

La buona natura del pastore tedesco lo porta a comportarsi in modo fenomenale con i bambini, sebbene sia importante che, come con qualsiasi altra razza, i tuoi figli siano educati al rispetto di questo nobile animale e ai limiti che non dovrebbero essere trasgrediti affinché il rapporto scorra idealmente. Per quanto riguarda il cane, è conveniente educarlo in modo che la sua grande energia non gli faccia male senza fingere ai bambini più piccoli.

Ricorda che la situazione ideale è quella in cui il cane ti vede, come proprietario, in testa al branco, lui in fondo e i tuoi figli nel mezzo della gerarchia.

Come portare e integrare il tuo nuovo cucciolo di pastore tedesco nella sua nuova casa?

Cerca di far sdraiare il tuo nuovo cucciolo e meglio se riesce ad addormentarsi, in questo modo minimizzerai l'impatto del giro in auto. Portalo dal veterinario entro 24 ore dal momento in cui lo porti a casa, anche se hai superato l'ispezione di un veterinario, è sempre consigliabile fare una nuova revisione.

Quando arrivi a casa, portalo nel posto giusto per calmarti. Loda il cucciolo quando va nel posto giusto. Continua a usare quel posto per allenarti e usa i comandi verbali.

I cuccioli di cane hanno piccole vesciche. Dovrai “andare in bagno” circa ogni due ore fino a quando hai circa sei mesi, da questa età puoi iniziare a tenere le vesciche per sette ore.

I cuccioli di pastore tedesco generalmente camminano in cerchio annusando quando hanno voglia di fare i loro bisogni. Sicuramente più di una volta farà i suoi bisogni al di fuori del luogo indicato, è necessario seguire un'istruzione adeguata in modo che stia imparando, evitare di rimproverarlo se non è necessario, ma fargli sempre sapere se ha fatto male.

Con il passare del tempo, con molta pazienza, gestione quotidiana e attenzione, il tuo cucciolo di pastore tedesco diventerà adulto e ben socializzato. I tuoi amici, i vicini e persino gli estranei ti ringrazieranno.

Ricorda che quando i cuccioli provano ad imparare i nuovi comandi, si sentono come faresti se ti ritrovassi improvvisamente in un paese straniero, dove tutti parlano una lingua diversa e hanno abitudini completamente diverse. Non aver mai paura o vergogna di chiedere a un addestratore di cani professionista o al tuo veterinario l'aiuto necessario per comunicare con il tuo cane. Il tuo cucciolo di pastore tedesco è pronto per ascoltare.

Alleva, addestra e socializza un cucciolo di pastore tedesco

Quando pensi a porta un cucciolo di pastore tedesco a casa tuaè importante comprendere la responsabilità che si sta per acquisire. Dare al tuo cucciolo le cure, l'amore e l'addestramento di cui ha bisogno quando è ancora giovane è vitale, quindi ha ancora un cane con un comportamento adeguato in futuro. Un pastore tedesco non è solo un meraviglioso amico da avere a casa, ma anche un perfetto allarme, poiché è pronto ad abbaiare a qualsiasi segno di pericolo. Ma i cuccioli di pastore tedesco dovrebbero essere ben istruiti e sapere chi ha il controllo.

Con la giusta combinazione di amore, compassione e guida, il tuo cucciolo può diventare un pastore tedesco adulto istruito e addomesticato che nessuno deve temere.

Sebbene molti allevino un pastore tedesco con l'intenzione di trasformarlo in un cane da guardia all'interno della casa, ciò non implica che il cane debba essere aggressivo. Nessuno vuole che il cane causi danni emotivi o fisici a un membro della famiglia. Allenarli correttamente sin dall'inizio significa una vita di amicizia. Il tuo cane adulto ti avvertirà del pericolo di proteggerti, di non danneggiare un'altra persona.

Cerca l'aiuto di un allenatore professionista quando inizi a notare un problema legato al mordere o abbaiare. Devi assicurarti che qualsiasi segno di aggressione nei confronti della famiglia si fermi immediatamente. I cani sono animali da soma per natura e devi assicurarti che il tuo pastore tedesco conosca il suo posto nella famiglia e che ti veda come il capo del branco. Se il cane si considera il capo del branco, possono entrare in gioco problemi comportamentali come la violenza.

Insegna al tuo cucciolo di pastore tedesco con amore e rispetto, senza violenza e senza paura, non colpirlo mai, poiché gli causerai solo sfiducia. Il tipo di cane adulto che un cucciolo di pastore tedesco diventa non è mai colpa sua, ma il risultato dell'addestramento ricevuto o della mancanza di esso.

Assicurati di fornire al tuo cucciolo la corretta alimentazione in modo che possa diventare un cane sano. Una cattiva salute può portare a problemi comportamentali se un cane non ha altro modo per mostrare il suo disagio.

Assicurati di insegnargli i comandi base del cucciolo. Tutti i cuccioli di pastore tedesco dovrebbero conoscere i comandi di base come "sedere", "ancora", "vieni", ecc. Questi comandi sono fondamentali per mantenere il controllo di ogni situazione e persino per proteggere la vita del cane.

Cure di base

Adottare un cane significa assumere un grande impegno nei confronti di questo animale, che durerà tanti anni quanto si adempirà, che nel caso del pastore alsaziano è stimato tra le dieci e le tredici. Ciò motiva che una tale decisione sia sufficientemente presa in considerazione e non obbedisca a un impulso di cui puoi pentirti in seguito.

Sebbene il pastore tedesco sia dotato di una grande capacità di adattamento, un appartamento non è lo spazio ideale per vivere, date le dimensioni di questo cane. La cosa indicata è che la sua esistenza è sviluppata in una casa con un giardino in cui puoi incanalare parte della tua energia accumulata.

In ogni caso Questo cane è appassionato di sport e ogni giorno dovrai portarlo a fare una passeggiata, a correre, a giocare e, alla fine, a rimanere in forma. Se finalmente devi vivere in un piccolo spazio, questa necessità diventa ancora più acuta.

Gli esercizi di obbedienza e agilità Sono un altro dei suoi punti di forza, oltre ad accompagnare il suo proprietario ogni volta che eseguirà qualsiasi tipo di esercizio fisico. Ciò implica che se sei una persona con abitudini sedentarie, che rende molta vita all'interno della casa e verso la quale lo sport o la vita all'aperto non attirano l'attenzione, questo cane non è la scelta migliore per te.

alimentazione

La pecora tedesca è un animale molto agile e dinamico, che in linea di principio non tende ad accumularsi in sovrappeso, quindi con una semplice dieta equilibrata contribuirai al suo benessere, perché non richiede molta cura in questo senso.

Scegli per il tuo animale domestico un alimento secco di fascia alta che ti permetta di coprire le tue esigenze nutrizionali, perché condividere il tuo cibo con il tuo cane è assolutamente scoraggiato. I mangimi che il mercato mette a tua disposizione sono classificati per età del cane e per razze specifiche.

Mantener convenientemente aseado a un perro es una obligación de todos los dueños, que además repercute positivamente en el resto de miembros de la familia, que ven así facilitada la convivencia.

Igiene dentale

Un aspecto al que como propietario deberás prestar especial importancia es el de la higiene bucal de tu perro, pues es posible que ya tengas conocimiento de la cantidad de enfermedades que a día de hoy se asocian con una deficiente higiene buco-dental.

Un hábito tan simple como el cepillado dental regular permitirá a tu perro gozar de un mejor estado de salud y tendrá como ventaja adicional que el resto de la familia no sufra las consecuencias de la desagradable halitosis o mal aliento canino.

Bagno e asciugatura

Para hacerte más simple la labor de baño y secado de un perro con esta envergadura, actividad que deberás llevar a cabo una vez al mes o cada dos meses, intenta crear un clima relajado y divertido que le haga a tu mascota más llevadero el que quizás suponga para ella un desagradable trance. La posterior ayuda de un secador eléctrico a temperatura no demasiada alta supondrá la culminación de su proceso de acicalado.

La doble capa de pelo del pastor alemán precisa un spazzolatura quotidiana para que luzca limpia y brillante, libre de pelos muertos. Esta raza tiende a soltar bastante cantidad de pelo, por lo que deberás armarte de paciencia a la hora de la limpieza, algo que todavía se intensifica más en la época de muda.

Vaccini e trattamenti antiparassitari

No olvides observar rigurosamente el obligado programma di vaccinazione que tu veterinario establecerá para tu ovejero alemán, que supondrá un refuerzo para su sistema inmunitario o defensivo.

Evitar el ataque de los parásitos tanto internos como externos es la siguiente batalla a librar, para lo que deberás colocarle a tu fiel amigo las pipetas o collares antiparasitarios que encontrarás en tiendas especializadas.

Malattie più comuni

La cría masiva de pastores alemanes por parte de criadores inexpertos ha tenido como consecuencia que muchos ejemplares de la raza adolezcan de la pureza y de la mejora selectiva, que deberían ser los propósitos de toda persona que se dedicara a garantizar la continuidad de esta bella especie.

  • La displasia de cadera y el glaucoma son las principales enfermedades que les afectan con origen genético.
  • La parvovirosis canina y el moquillo son algunas de las más conoc >Adiestramiento

La mejor edad para comenzar a entrenar a un cachorro de pastor alemán es en torno a las 8 semanas de edad, pues aún será un tierno cachorrito que te dará la oportunidad de amoldar su personalidad a la tuya mientras creáis un estrecho vínculo afectivo.

Al volverse un ser sociable, va a desarrollar un intenso sentido de protección sobre todos los miembros de tu familia, que ahora también será la suya. Para que el animal no vea al resto del entorno como una amenaza para su núcleo familiar, deberás trabajar desde el comienzo los vínculos con el mundo exterior, de forma que el perro se acostumbre a interactuar desde temprana edad con el resto de los perros y con los humanos que os rodean.

Comienza por las órdenes básicas. Enséñale a que se siente, a que se quede quieto y a que te siga cuando tú se lo pidas. Es importante también que le inculques que debe pasar una serie de horas solo en casa sin que eso implique un absoluto desastre. Pese a la inteligencia del pastor alsaciano debes tener paciencia, pues de pequeñitos llevan su propio ritmo de aprendizaje, que a veces no es tan rápido como tú desearías.

Establecer un sistema de recompensas es otra buena idea para hacerle saber qué es lo que está bien y lo que está mal y además le motivará para seguir realizando las órdenes que le estás dando. Esto está relacionado con el adiestramiento mediante el rinforzo positivo que tan buenos resultados arroja en todas las razas.

Nunca debes fomentar el miedo en tu pastor alemán. Cuando le estés enseñando cosas nuevas no debes gritarle. Aprende a detectar el momento en el que tu paciencia comienza a flaquear y detén entonces la sesión de entrenamiento, pero con total normalidad. No es en absoluto aconsejable que el ovejero alemán detecte la frustración en tu voz.

Reanuda el entrenamiento otro día en el que la tranquilidad reine en la sesión. No debes tratar de entrenarle durante más de veinte minutos seguidos sin que tenga descanso. Prueba con las sesiones cortas y es probable que te sorprenda su efectividad. Los perros no pueden estar atentos tanto tiempo como tú pretendes, ya que se cansan fácilmente.

Para que un entrenamiento llegue a dar los frutos deseados ha de realizarse en un entorno feliz y divertido, lo que provocará una rápida respuesta positiva. Es esencial que tu pastor alemán entienda que tu intención no es la de entrenarle siempre, sino que tú puedes ser muy divertido y tienes la capacidad de jugar con él mientras entrenas.

Video: 8 cuccioli 8 di Pastore Tedesco (Dicembre 2019).