Animali

Ti presentiamo la razza russa del gatto blu

Pin
Send
Share
Send
Send


Categoria III: gatti a pelo corto e somali

Doppio. Esterno fine, luminoso e morbido. Interno con lanilla

Blu con accenti di acciaio argento

Timido, affettuoso, intelligente, ordinato e pulito

Aspettativa di vita

10-15 anni in media

Cura della pelliccia

Spazzolatura ogni 15 giorni

Cibo secco bilanciato

Evita l'obesità

La tradizione russa chiama questo gatto "gatto arcangelo", questo perché si pensa che sia una delle razze naturali del paese che è apparsa per la prima volta nei dintorni del porto della Russia settentrionale chiamato Arkhangelsk.

Innamorato della sua bellezza, i marinai inglesi lo portarono a casa con sé alla fine del XIX secolo. Non è difficile immaginare che presto gli piacesse la preferenza del pubblico inglese proprio per la rarità del suo colore. Ha gareggiato per la prima volta in una mostra felina nel 1875 in Inghilterra, in questa mostra sono stati inclusi tutti i gatti dello stesso colore, senza distinzioni, di razza. Nel 1912 ha già preso la sua classe, anche se non è stato fino al 1939 quando ha ricevuto il suo nome finale.

Durante la seconda guerra mondiale, come molte altre razze animali, sono quasi scomparse. Per evitarlo, i blues russi rimasti con i punti blu siamesi sono stati ibridati ed evitano così l'incrocio della razza. Ecco come è riemersa la gara.

Il blu russo che conosciamo oggi è il risultato dell'unione tra le linee britannica e scandinava. Esistono attualmente diversi tipi di blu russo, a seconda della distribuzione geografica.

descrizione:

Il blu russo è facile da confondere con il tono> delle altre razze. Affinché ciò non ci accada, dobbiamo assicurarci che il nostro gatto blu russo abbia una serie di sue caratteristiche, tra cui i suoi splendidi occhi verde smeraldo, qualcosa di tipicamente caratteristico di questo animale.

Parliamo di un gatto aristocratico, con un aspetto elegante e movimenti che attirano ancora più attenzione se prendiamo in considerazione il suo colore speciale.

È un gatto di taglia media, con uno scheletro sottile che gli conferisce una sagoma allungata e sottile, accentuata da una muscolatura fibrosa e un posteriore leggermente più alto rispetto a quelli anteriori.

La testa mantiene una proporzione perfetta rispetto alle dimensioni del corpo. Zeppa o di forma ovale. Il suo cranio è piccolo, il naso è corto e appiattito con un bellissimo tono blu ardesia e le mascelle forti. Gli occhi hanno una forma a mandorla e l'intenso colore verde smeraldo, in contrasto con quello del mantello, gli conferisce un aspetto speciale. Le orecchie sono grandi, con le punte arrotondate e la pelle così sottile che potremmo quasi dire che sono traslucide> all'interno. Il collo è lungo e sottile, anche se sembra più corto a causa dell'alto posizionamento rispetto alle spalle e al suo pelo denso della zona.

La coda è corta e dritta sebbene proporzionata al resto del corpo. Largo alla base o stretto mentre lo attraversiamo. I loro piedi sono piccoli e rotondi, con piccoli bastoncini.

I suoi capelli sono corti e dritti> doppio mantello. Lo strato esterno è sottile e morbido, conferendo all'animale un aspetto da gattino imbottito. Mentre l'interno è un'abbondante lanilla.

Il colore del blu russo può variare in tutte le sfumature di grigio, ma sempre con tonalità argento o acciaio dal guscio interno dell'animale. La più caratteristica di questa razza è la differenza nel colore dei capelli, che inizia a essere scuro e alleggerisce in punta a causa dell'assenza di pigmento. Le tonalità di tabby non sono consentite tranne forse alcuni tocchi nella coda di colore più chiaro.

Troviamo un gatto affettuoso, giocoso e calmo, che lo rende una razza ideale per umani inesperti, bambini e anziani. All'inizio, la sua timidezza ci rende difficile ottenere la sua fiducia e sentirci sopraffatti e diffidenti verso gli estranei, ma a poco a poco diventerà un perfetto compagno di vita. La sua estrema sensibilità lo renderà in grado di catturare l'umore del suo proprietario, adattandosi a lui. Ha la tendenza a scegliere un membro umano di sua scelta e ad accompagnarlo e seguirlo ovunque vada per partecipare a tutte le sue attività.

È un gatto molto intelligente, in grado di imparare trucchi e acquisire habil

È una razza molto pulita, che richiede anche il suo essere umano. L'ordine nel tuo territorio è precedente> Se la tua ciotola di acqua o cibo non è pulita non ti avvicinerai a loro, e se la tua sandbox non mantiene l'igiene che ritiene appropriata, non esiterà a lasciarla da parte e cercare un posto più del suo convenienza.

Sebbene si adattino molto bene alla vita in piccoli spazi, non gli piacciono i cambiamenti improvvisi, i rumori o le sorprese. La routine è il tuo miglior compagno di vita, possiamo vedere che il nostro gatto svolge quasi le stesse attività contemporaneamente. Questo è un gatto che preferisce vivere all'interno delle case, anche se la sua curiosità lo incoraggerà a voler fare un'escursione all'estero se ne ha la possibilità.

Cura speciale:

È un gatto duro e resistente, che non ha bisogno di troppi cu Attualmente non esiste alcuna malattia nota associata alla sua razza. La cura del suo mantello e la sua igiene, sono forse le richieste più importanti del gatto. È importante eseguire una spazzolatura settimanalmente e ancor più frequentemente nei periodi di muta. Il malto è una necessità vitale in questo animale, poiché il suo senso di igiene insieme alla sua lanilla e ai suoi capelli setosi sono una combinazione perfetta per avere problemi di boli di peli intestinali.

Il suo enorme appetito rende il sovrappeso un rischio lungo la sua dieta. Non è niente di impegnativo con la sua dieta, un alimento secco ed equilibrato contenente i nutrienti necessari sarà per lui la prelibatezza più squisita. Abbiamo già detto che si tratta di un animale estremamente pulito, per lui sarà più importante del piatto del com> Lo stesso requisito che possiamo estendere verso la sua ciotola d'acqua, che dovrebbe essere sempre pulita e fresca.

Caratteristiche della razza russa del gatto blu

Il blu russo è un gatto molto aristocratico, dall'aspetto elegante. Il suo corpo è allungato e magro, con linee molto stilizzate, ma molto snello.

I suoi movimenti sono molto sottili e fluidi, è tutta eleganza! Hanno una testa corta con un cranio appiattito e un naso senza sosta. Le sue orecchie sono grandi e rivolte in avanti, ma non piegate. Gli occhi sono a forma di mandorla e solitamente verdastri.

I peli dei gatti blu russi sono corti, morbidi e molto folti, uniforme blu grigiastro con riflessi argentati.

Temperamento gatto blu russo

La razza del gatto blu russo è ottimo se stai cercando un gatto silenzioso e pacifico. È anche un po 'timido e di solito è cauto e distante dagli estranei. Amano gli ambienti calmi e tranquilli, in generale, vivono senza paura. Non gli piace essere disturbato!

Sì, di solito vivo bene con altri animali domestici e anche va d'accordo con i bambini, a condizione che gli venga insegnato a trattare correttamente il proprio animale domestico. Tollera i bambini volentieri ma Non è il più giocoso dei gatti e di solito non gli piace essere provocato. Ciò non significa che la razza del gatto blu russo sia un morso, è affettuoso e divertente quando arriva il momento, ma nel frattempo ... silenzio, è tempo per un pisolino.

Cu> (Foto via: Hogarmania)

Questo gatto è molto facile da mantenere. Dal momento che ha i capelli corti, basta spazzolarlo di tanto in tanto per rimuovere sporco e capelli morti. Resta sintonizzato per l'igiene delle tue orecchie e puliscile quando necessario con un prodotto specifico.

A parte questo, basta dargli una buona dieta e le cure veterinarie necessarie. Ricorda che essendo un gatto generalmente calmo, non avrai bisogno di un cibo molto calorico. Potrei diventare paffuto!

Origine del gatto blu russo

Esistono diverse teorie sull'origine del gatto blu russo, ma la più popolare è senza dubbio quella del gatto arcangelo. Le prime menzioni su questa razza spiegano come i primi esempi di gatto blu russo sono stati trovati nelle città portuali della Russia settentrionale, nelle isole arcangelo. Da qui il suo soprannome. Un'altra storia suggerisce che la razza era stata tenuta segreta per generazioni perché era considerata un gatto molto esclusivo, che dovrebbe solo accompagnare gli zar.

Dal loro aspetto, i gatti blu russi acquisirono popolarità e gli inglesi decisero di esportarli fino al Regno Unito. Per evitare l'eccessiva consanguineità coinvolta nell'allevamento di gatti con un significativo grado di parentela, si è deciso di attraversare il gatto azzurro russo con il British Shorthair e il Blue Siamese. Il frutto di questa unione ha prodotto uno spettacolare gatto blu russo con straordinari occhi verdi. Più tardi, la mescolanza ha cessato di aver luogo perché ha dato origine a forme "improprie" in blu russo.

Negli Stati Uniti, alcuni allevatori hanno importato il blues russo e si sono dedicati al loro allevamento, ottenendo più fighe stilizzate, a causa delle diverse croci che sono state fatte oggi abbiamo diversi tipi per distinguere tra i gatti blu russi.

Caratteristiche fisiche del gatto blu russo

La caratteristica principale che rende inconfondibile il gatto blu russo è lo strato di mantello corto, setoso, denso e simile. È un colore uniforme, blu brillante. Ha gli occhi grandi, arrotondati e colorati verde intenso, che contrastano con l'impeccabile mantello. La forma della testa è un cuneo largo e medio, con la parte superiore piatta e il naso a profilo dritto. Le orecchie sono larghe alla base e sono leggermente rivolte verso l'esterno. È di taglia media, ha ossa sottili ed è muscoloso.

Tipi di gatto blu russo:

  • inglese: Il ragazzo inglese è più corpulento e la testa sembra più arrotondata. La base delle orecchie è più larga e gli occhi sono leggermente più piccoli.
  • continentale: È più fine e più stilizzato dell'inglese. Gli arti risaltano, lunghi e sottili, e la dimensione degli occhi è leggermente più grande.
  • scandinavo: Questo ragazzo è muscoloso, come l'inglese, ma è più stilizzato.
  • americana: L'americano è senza dubbio il gatto blu russo più lungo, più sottile e più stilizzato.

Personaggio russo gatto blu

I gatti blu russi di solito hanno legami molto forti con la sua famiglia e soprattutto con uno dei membri. sono calmo e affettuosoTuttavia, di solito sono riservati agli estranei, come praticamente a tutti i gatti. Dobbiamo essere consapevoli del fatto che è un gatto molto tollerante con i bambini, ma dobbiamo essere fermi per spiegare che non puoi giocare con loro per tirare la coda o disturbarli.

Si adatta perfettamente alla vita di un appartamento, a condizione che tu riceva affetto costante e ore di gioco esclusive per lui. La solitudine non è un buon alleato di questa razza, che avrà sicuramente bisogno di una famiglia affettuosa e familiare.

Si distinguono per il loro intelligenza. Impareranno molto rapidamente a mettere in relazione il loro nome e ad usare i diversi elementi, come il raschietto o il sandbox, ma potranno andare oltre, imparando a sedersi, a prendere giocattoli ecc. Per fare questo dobbiamo rafforzare le sue abilità fin dalla tenera età e stimolarlo su base regolare.

Per garantire che il nostro gatto blu russo sia ben curato, non avremo bisogno di molte cose, sarà sufficiente spazzolatura regolare del mantello per mantenerlo non inquinato e non avremo bisogno di lavarti, a meno che non sia davvero sporco. Ricorda che i gatti si puliscono da soli e non hanno bisogno di fare il bagno regolarmente come facciamo con i cani.

Se hai imparato a usare correttamente il raschietto, non avremo bisogno di tagliarti le unghie. Dovremo solo controllare le orecchie di tanto in tanto per assicurarci di non soffrire di un'infestazione da acari così come la bocca e il corpo in generale per notare prontamente eventuali problemi.

Sceglieremo a Penso alla qualità e della gamma corrispondente (adulto minore o anziano) oppure possiamo scegliere di elaborare ricette fatte in casa, sì, consultare sempre il veterinario per evitare di generare carenze nella dieta. Non dimenticare che il cibo fornito al tuo gatto si rifletterà direttamente sul suo manto, molto più luminoso e bello, oltre a influire direttamente sulla tua salute.

Non dimenticare di posizionare la sandbox, il cibo e il letto in aree molto separate, poiché i gatti di solito non accettano che questi elementi siano troppo vicini. È anche consigliabile portarci con noi giocattoli assortiti, in particolare il tipo di "canna da pesca" che è molto positivo per loro, poiché interagiscono con noi.

Malattie del gatto blu russo

In generale, si afferma spesso che la razza ha un alto stato di salute, tuttavia, specialmente quei gatti blu russi che ne sono titolari pedigree, potrebbe subire una serie di malattie congenite, soprattutto se è stata praticata la consanguineità (non solo padre-figlia, ma anche nonno-nipote). Le malattie che colpiscono maggiormente questa razza sono:

Dobbiamo anche sottolineare che il gatto blu russo è suscettibile di contrazioni malattie infettive o più facilmente parassiti, come:

Per mantenere uno stato di salute ottimale nel nostro gatto, è sempre consigliabile seguire rigorosamente il programma di vaccinazione del gatto, nonché vermifugo esterno ed interno, specialmente se il nostro gatto ha accesso all'esterno. Seguendo questi suggerimenti, il gatto blu russo può vivere tra 10 e 15 anni, sebbene il record per questa razza sia di 21 anni.

Personali> I gatti blu russi sono silenziosi e sensibili, a volte sono persino timidi e riservati, ma sono noti per essere enormemente fedeli all'essere umano che hanno scelto. Possono essere molto cauti con gli estranei e prendere il loro tempo per sviluppare un'amicizia con gli umani. Una volta stabilita un'atmosfera amichevole, amano giocare con i giocattoli, saltare, arrampicarsi e correre, poiché sono estremamente agili e le gambe sono molto leggere.

Il gatto blu russo sembra essere una razza che gode di buona salute.

Ogni gatto è unico e ha i suoi philias, fobie e bisogni in termini di cibo. Tuttavia, i gatti sono carnivori e ogni gatto deve ottenere 41 diversi nutrienti specifici dal proprio cibo. La percentuale di questi nutrienti varierà a seconda dell'età, dello stile di vita e della salute generale, quindi si prevede che un gattino energico che sta ancora crescendo ha bisogno di un equilibrio di nutrienti diverso da quello di un gatto meno attivo. È necessario prestare attenzione alla quantità di cibo necessaria per mantenere "uno stato fisico ideale" in conformità con le linee guida di alimentazione e attenendosi alle preferenze individuali in merito al tipo di cibo (umido o secco).

Come la maggior parte delle razze a pelo corto, il blu russo non richiede molta cura per mantenere la pelliccia in buone condizioni, ma ti piacerà prestare attenzione e spazzolare con un pennello morbido. Come per tutti i gatti, si raccomanda un controllo veterinario annuale, la vaccinazione e il controllo antiparassitario.

alimentazione

il gatti blu russi Hanno bisogno di nutrirsi con un buon mangime che può essere secco o umido, tutto dipenderà dal marchio con cui vogliono nutrirlo poiché esiste una grande varietà.

D'altra parte, il feed con cui è dovuto nutrire il gatto blu russo Deve contenere vitamine, minerali e proteine, oltre a non avere conseguenze sul suo mantello.

L'opzione migliore per nutrire il gatto blu russo È con alimentazione secca poiché questo servirà ad eliminare il tartaro che hai nelle gengive, così come ti aiuterà a mantenere i denti e i denti in buone condizioni.

Le quantità di mangime dipenderanno dall'età e dalle attività svolte dal gatto blu russo, dal momento che quando sono cuccioli dovrebbero mangiare di più perché sono nella fase di crescita.

Video: Calling All Cars: The Broken Motel Death in the Moonlight The Peroxide Blond (Novembre 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send