Animali

Cura dei capelli Golden Retriever

Pin
Send
Share
Send
Send


Il golden retriever è una razza di cane con capelli a doppio stratocioè ha uno strato di pelo che li protegge dall'acqua e dal sole e sotto questo strato esterno, ha il cosiddetto sottotelo, è lo strato di pelo che si muove con la stagione, il principale responsabile di questa razza di cane che perde così tanto capelli.

Per evitare il più possibile la grande perdita di peli del cane a casa, mentre ci prendiamo cura della pelliccia di questo meraviglioso cane, spiegheremo in questo articolo come tagliare i capelli di un golden retriever passo dopo passo.

Se dopo aver letto questo articolo non sei sicuro di poterlo applicare correttamente, ti consigliamo di visitare un centro estetico con il tuo cane e di osservare la procedura di un professionista.

Faremo un appiattimento in tutto il corpo con una carta (pennello rettangolare con setole metalliche) e a cappotto (strumento appositamente progettato per questo tipo di lavoro). L'appiattimento favorirà anche il cambio di pelo del cane.

Il prossimo passo sarebbe quello di eseguire un igiene generale del cane: pulizia plantare, ano e auricolare. Lo so radere inglese interno e panciaInoltre, possiamo anche rivedere le unghie se necessario.

L'intero corpo è appiattito, iniziando a districare i capelli in aree semi-lunghe, scoprire le spalle con le forbici per scolpire e leggermente lati del collo.

poi vengono scoperte le canne anteriori dei membri precedenti con le forbici per scolpire o a mano, eseguendo la tecnica chiamata spiumatura.

La gonna della gamba anteriore deve essere tirata indietro per evitare che il gomito sia fuori posto. Ridurremo le frange tra le dita con le forbici per scolpire, lasciandole pulite, raccolte e rifinite con le forbici.

Finalmente, andiamo rivedere i suggerimenti, abbinando tutti i capelli nelle aree semi-lunghe: uniamo il petto con la gonna dei fianchi e rivediamo le punte della coda lasciandole sotto forma di una bandiera.

Quante volte faccio il bagno al mio animale domestico

Un buon riferimento è quello di bagnare il nostro oro ogni mese o mese e mezzo. Tuttavia, come sempre, da Expert Animal insistiamo sul fatto che le esigenze igieniche di un cane all'altro possono cambiare molto. Dipende anche dall'età, è normale che i cuccioli vengano messi nella vasca più spesso.

Per fare il bagno al tuo dorato segui questi passaggi:

  1. Ricorda che non dovresti mai usare uno shampoo per le persone. I cani devono usa shampoo specifici per loro, e per essere in grado, con ph neutro. La scelta di un buon prodotto per lavare i peli del nostro animale domestico è importante, poiché questa razza è incline a sviluppare malattie della pelle.
  2. Il bagno deve essere con acqua calda. Un buon consiglio è che dopo la schiuma e il risciacquo, applicare una maschera speciale. Eviterai grovigli e farai risplendere ancora di più i tuoi capelli.
  3. Non abbiate paura di dare un buon bagno d'oro, infatti, è salutare. Con l'acqua trascinerai i capelli morti Si è accumulato.
  4. Quando si asciugano i capelli usa un asciugacapelli. È conveniente abituare il tuo animale domestico poiché è un cucciolo all'uso dell'asciugatrice. Sempre con una temperatura mite e concentrandosi sulla direzione in cui cresce il mantello.

Se in qualsiasi momento non riesci a bagnare il tuo cane con acqua e shampoo, dovresti sapere che hai altre opzioni come shampoo asciutti o passare un panno umido.

L'uso di a shampoo secco È molto semplice:

    La spazzolatura è profonda>

Capelli spazzolati Golden Retriever

Questa razza non ha bisogno di farsi tagliare i capelli (cambiano da soli il mantello), ma è importante essere consapevoli della cura dei capelli di cui un golden retriever ha bisogno.

Prima di tutto, dovresti saperlo anche se cambiano la pelliccia due volte all'anno, il resto del tempo cadono anche molto. Devi sapere questo nel caso in cui noti che i tuoi capelli dorati cadono troppo. Una caduta eccessiva può comportare problemi di salute o stress. Se questo è il tuo caso, vai dal veterinario. Forse il tuo animale domestico ha un'allergia o ha bisogno di un integratore alimentare.

Devi spazzolare il tuo oro ogni giorno poiché sono cani che perdono molti peli. Inoltre, questo sarà un vantaggio nella pulizia della tua casa. Tutti i peli che rimuovi con il pennello non cadranno sul pavimento.

Come spazzolare i capelli di un golden retriever?

Come ho detto nella sezione precedente, è molto importante spazzola il tuo oro ogni giorno. Tieni presente che mentre cambi i capelli, dovresti comunque spazzolarli di più. Il processo dura di solito tra 2 e 3 settimane. Per pettinare il tuo animale domestico avrai solo bisogno di una spazzola di setole metalliche. Guarda aree come gambe o ascelle. In quelle aree è dove la pelliccia è più incline a sviluppare nodi.

Approfitta anche del momento della spazzolatura per controllare orecchie, occhi e cuscinetti:

  • I capelli in eccesso tra i cuscinetti devono essere tagliati
  • Golden spesso ospita parassiti nelle orecchie, ricordati di pulirli spesso.
  • Le leghe degli occhi devono essere rimosse con cu>

    Scopri anche in ExpertAnimal altri articoli che renderanno molto felice il tuo cane golden retriever come ad esempio la ricetta per biscotti per cani o esercizio per cani adulti, inoltre non esitare a visitare perché il mio cane mangia feci.

    Se vuoi leggere altri articoli simili a Cura dei capelli Golden Retriever, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Consigli di bellezza.

    I capelli di Golden Retriever

    I Golden Retriever sono cani a doppio strato, cioè hanno peli esterni che li proteggono dall'acqua e dal sole e peli secondari (sottoteli), che funge da isolante per il freddo e il caldo. I suoi sub-capelli sono molto abbondanti e apportano cambiamenti stagionali, oltre a perdere continuamente molti capelli, quindi se vogliamo un Golden Retriever, dobbiamo essere consapevoli che è necessario spazzolatura frequente per controllare i peli in eccesso a casa, oltre a che è essenziale fare deslanados giornali per aiutarli con i cambiamenti e che è meglio fare un parrucchiere professionista per farlo correttamente.

    Mantenere una buona pelliccia è fondamentale in modo che un Golden Retriever possa svolgere la sua funzione di documentalista in acqua e sulla terra. Sulla terra li protegge dalle erbacce e dalle lesioni cutanee sofferenti, mentre per il loro lavoro in acqua devono essere in grado di respingerlo il più possibile.

    Non sono cani che hanno bisogno di bagni troppo frequenti, ma se vogliamo averlo in buone condizioni dovremo lavarlo ogni 4 o 6 settimane a seconda di quanto sia sporco.

    Dobbiamo approfittare prima di fare il bagno per pulire le orecchie e controllare unghie e cuscinetti.

    Prima di mettere il cane nella vasca da bagno, è importante mescolare gli shampoo con l'acqua nella proporzione raccomandata da ciascun produttore. Ciò è particolarmente importante negli animali con molta densità di peli, poiché se applichiamo lo shampoo non diluito passeremo un'intera bottiglia e non saremo in grado di distribuirlo uniformemente nel pelo del cane.

    Una volta diluito lo shampoo, dobbiamo bagnare perfettamente il nostro cane con acqua calda. È facile a dirsi, ma bagnare un Golden Retriever sulla pelle è complicato, ma è necessario averlo bagnato prima di applicare lo shampoo.

    Appliciamo lo shampoo e lo distribuiamo con un leggero massaggio su tutto il mantello, facendo attenzione a non avere zone asciutte e senza sfregamento. Lasciare riposare per 3-5 minuti e chiarire perfettamente. Quindi ripetiamo nuovamente l'operazione.

    Una volta terminato il risciacquo perfetto, applicheremo una maschera o un balsamo. Questo è molto importante per mantenere meglio i capelli, idratare la pelle e aiutare ad asciugare più velocemente, e Golden Retriever è incline a prurito e problemi della pelle, quindi una buona maschera è essenziale.

    Come lo shampoo, ogni maschera ha il suo tempo di riposo ed è molto importante rispettarlo in modo che nel tempo le risorse vengano assorbite nella pelle e adempiano alla loro funzione. Risciacquare nuovamente con acqua calda e procedere all'asciugatura.

    Possiamo rimuovere l'acqua in eccesso con uno o più asciugamani, ma avremo bisogno di una buona asciugatrice e preferibilmente di un espulsore per assicurarci di non lasciare il cane bagnato. Mentre asciugiamo, è importante aprire e separare i capelli con una carta e sempre nella direzione della crescita dei capelli con una leggera inclinazione all'indietro. È essenziale asciugare molto bene e non lasciare la pelle umida.

    manutenzione

    Mantenere un Golden Retriver pulito tra i bagni è davvero facile, con 2 o 3 spazzole a settimana manterremo il tuo mantello in perfette condizioni. Per fare questo avremo solo bisogno di una crema idratante per la spazzolatura e una carta di buona qualità. Dobbiamo sempre inumidire i capelli prima di spazzolarli e spazzolarli con brevi movimenti nella direzione dei capelli.

    La crema idratante protegge i capelli dalla rottura, aiuta a rimuovere e respingere lo sporco e idratare e aiuta a mantenere i capelli puliti e lucenti.

    Per le aree in cui i capelli sono più lunghi, come le mutandine o il petto, possiamo aiutare con un pettine grande con punte lunghe per garantire che non si formino nodi.

    È anche importante controllare le orecchie e gli elettrodi almeno una volta alla settimana per verificare la presenza di corpi estranei o sporco in eccesso.

    Il taglio di capelli nel Golden Retriever

    Gli espositori tendono a modificare alcune aree con le forbici per evidenziare la struttura del cane, ma questo non è necessario nei cani che non vanno alle mostre. Non dovremmo mai tagliare i capelli del nostro Golden Retriever pensando che getterà meno capelli o spenderà meno calore, perché se lo facciamo oltre a più calore, sarà esposto alle scottature solari.

    Abbiamo già detto che i Golden Retriever sono moltissimi cani e che rilasciano anche molti peli. Per controllare l'eccesso di peli a casa dovremmo spazzolare con una carta da 2 a 3 volte a settimana ed eseguire l'appiattimento ogni mese circa, specialmente in primavera e in autunno che è il momento in cui il cane fa le sue mute stagionali. In questo modo il nostro cane avrà i suoi sub-capelli preparati per proteggerlo dal freddo o dal calore in base al periodo dell'anno e risparmieremo una buona quantità di peli sul divano, inoltre un sottotelo sano consente la circolazione dell'aria attraverso la pelle diminuendo anche il cattivo odore

    Per il deslanado possiamo usare da un rastrello a un cappotto di re.

    Compra un Golden Retriever

    Per sua sfortuna, i Golden Retriever sono cuccioli delle razze più sorprendenti e ci invitano a un acquisto impulsivo, così molti di questi animali finiscono per essere abbandonati non appena i proprietari si rendono conto che la palla pelosa da 5 kg ora pesa quasi 35 kg e continua a comportarsi come un cucciolo portando avanti ciò che gli viene messo davanti, oltre a lasciare troppi peli a casa e fare il bagno è troppo complicato.

    Se vuoi un Golden Retriever, non farlo nei negozi o su Internet, questa razza è predisposta a soffrire di diverse malattie genetiche come la displasia e che può essere controllata da un buon allevamento, qualcosa che un commerciante di animali che li vende per € 300 ti garantisce Quello che non fa.

    Se non vuoi finire con un animale malato e problemi comportamentali, oltre a contribuire a un'azienda in cui gli animali contano solo per guadagnare denaro, è meglio che ti rivolgi a un buon allevatore che si dedica esclusivamente alla razza e non vive per vendere Cani, ma vive per loro.

    E puoi sempre ricorrere all'adozione, solo in Spagna ci sono almeno due associazioni che si dedicano al salvataggio e danno adozione Golden Retriever e le loro croci, puoi vedere maggiori informazioni sui loro siti Web:

    E questo non ti scoraggia se i cani non sono cuccioli, al contrario, non c'è niente di meglio di un cane adulto già socializzato e che non ci sorprenderà perché ha già il suo carattere ben definito. L'adozione di animali adulti è di gran lunga una delle migliori opzioni per quelli di noi che cercano un animale domestico.

    Il bagno del Golden Retriever

    Prima di iniziare con le linee guida da seguire per il bagno di un cane di razza golden retriever, consigliamo di leggere il nostro articolo sui suggerimenti per il bagno del cane a casa.

    Quando si fa il bagno a un cane golden retriever, dobbiamo sempre considerare l'uso di a cosmetici adeguati, poiché questa razza di cane è incline ad avere problemi di pelle, quindi la scelta dello shampoo per il tuo bagno è vitale se non vogliamo danneggiarlo.

    Sia che tu voglia fare il bagno d'oro a casa, o se sei un professionista della toelettatura per cani, dovresti tenere presente che molti produttori di cosmetici per cani raccomandano di mescolare shampoo con acqua (consulta il produttore per la proporzione appropriata), oltre ad avere asciugamani, detergente per gli occhi e detergente per le orecchie.

    Una volta diluito lo shampoo, il passo successivo è di bagnare perfettamente il cane, l'acqua deve raggiungere la pelle e per questo dobbiamo bagnarla con calma e per alcuni minuti. Quando siamo sicuri che l'acqua abbia raggiunto tutti i pori della pelle, iniziamo con l'applicazione dello shampoo: dovrebbe essere applicato senza fare cerchi, sempre nella stessa direzione dell'attaccatura dei capelli.

    Lo lasceremo agire tra 5 e 10 minuti, dopo questo tempo, chiariremo completamente e ripeteremo questo stesso passaggio.

    Una volta terminato il bagno, inizieremo l'ultima parte, per asciugare i capelli della lattina. Sebbene la maggior parte delle persone di solito lasci asciugare di routine il proprio cane liberamente, senza il nostro intervento, la verità è che è dannoso sia per i peli che per la pelle del cane.

    Quindi sai, prendi asciugamani, asciugatrice, una buona carta e inizia ad asciugare i capelli, quindi eviteremo qualsiasi sofferenza ai capelli o alla pelle del golden retriever.

    Come ultima raccomandazione: non dovresti mai raderti i capelli Di un dorato, l'uso della macchina nel taglio di capelli di una sola cosa d'oro che causerà la caduta dei capelli e il rilascio di molti più capelli a casa. Tienilo a mente!

    Se vuoi leggere altri articoli simili a Taglia i capelli a un golden retriever passo dopo passoTi consigliamo di accedere alla nostra sezione Cura dei capelli.

    Prepara ciò di cui avrai bisogno

    Quando ci prepariamo a fare il bagno al nostro cane è molto importante che prepariamo tutto prima di iniziare, poiché questo ci renderà più facile farlo avendo tutto a portata di mano. A tal fine, avremo bisogno:

    • Shampoo per cani
    • Asciugamano assorbente (o se necessario)
    • carta
    • Asciuga mani
    • E molta pazienza

    Una volta che abbiamo tutto, Lo chiameremo e procederemo a lavarlo. Per prima cosa bagneremo bene i capelli, quindi li laveremo con lo shampoo e poi risciacqueremo bene con acqua fino a quando non vi è più traccia di schiuma. Infine, deve essere asciugato. Come lo fai?

    Come asciugare i capelli del Golden Retriever

    Per asciugare i peli del nostro cane, devi seguire questo passo per passo:

    1. Innanzitutto, dobbiamo asciugarlo bene con l'asciugamano assorbente, prima che inizi a tremare, all'interno della vasca.
    2. Successivamente, lo spazzoliamo a partire dalle aree in cui i capelli sono più crespi con l'aiuto di un phon e una scheda. È importante che l'asciugatrice non sia alla massima potenza termica, poiché potremmo bruciarla.
    3. Quindi, daremo aria contro i capelli e li pettineremo a favore dei capelli in modo che i capelli secondari siano molto asciutti.
    4. Infine, per renderlo perfetto, devi combinare le espulsioni di aria fredda con quelle di aria calda. Questo eliminerà l'acqua in eccesso e, per inciso, potremo finire di spazzolare i capelli del nostro amico.

    Al termine, gli faremo una sorpresa per il suo buon comportamento e lo faremo fare una passeggiata 😉.

    Video: COME ELIMINARE I PELI DEL CANE "METODO MAGICO" (Novembre 2020).

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send